Passa ai contenuti principali

1Day1Icon, uno sketch al giorno

1day1icon uno sketch al giorno

Tempo fa ho trovato delle mini moleskine, grandi appena 2x3 ed ho deciso di prenderne un paio e far partire questo progetto 1day1icon.

Il tutto è semplice semplice, posterò ogni giorno su un tumblr dedicato un'icona disegnata su questa moleskine, sperando di riuscire a essere costante dovrebbero venire fuori 365 icone, magari se ne potrebbe fare un pacchetto alla fine o scegliere solo quelle più popolari, vedremo...per ora cominciamo!!

1Da11Icon

Commenti

Post popolari in questo blog

Caffetteria, piccole regole da seguire

Succede che arrivando in caffetteria trovi un po' troppa gente, di conseguenza i tavoli sono pieni e trovare il tuo angolino diventa un po' complicato. Proprio quello che è successo oggi, ma si è rilevato un ottimo spunto per scrivere due righe su come ci si comporta in un coffee shop.

Sketch, The designer's toolbox

Da sempre, quando si parla di ui, ux, web, design, ecc si fa riferimento alla suite Adobe: Photoshop, Illustartor, Firework, inDesign e via discorrendo. Ultimamente, però, sono sempre di più le applicazioni che stanno venendo fuori, per aiutare i designer nel loro lavoro, sia online che non. Oggi vorrei mostrarvi Sketch , app sviluppata dai ragazzi di  bohemiancoding  e purtroppo disponibile solo per mac, la quale si propone come toolbox completo per i grafici. Appena avviata, se abituati ad usare i programmi adobe, ci troveremmo un attimo spaesati questo perchè Sketch risulta più semplice e con meno strumenti, rispetto ad esempio a Photoshop (vedi tutta la parte di Photo Editing) ma noteremo subito la semplicità di utilizzo che ci porterà ad utilizzarla senza troppi problemi, una volta capito il funzionamento andremo veloci come la luce! Avremo così a disposizione un tool che ci permetterà di lavorare su una grafica vettoriale, facilitandone le esportazioni per vari

Viaggio a New York, andata e... ci torno per 3 motivi!

Dopo più di un anno dal mio viaggio a NY sono qui che organizzo il prossimo, faccio mente locale delle cose viste, delle nuove cose da fare, mi perdo pensando a quei momenti, cercando di ricordare i dettagli... ma c'è bisogno di fare un po' d'ordine che l'euforia sta prendendo il sopravvento!