Passa ai contenuti principali

Prima volta in caffetteria



Uno dei grandi miti dei freelance all'estero è quello di poter lavorare da una caffetteria, che faccia parte di una grande catena o che sia un piccolo locale non fa differenza, in tv siamo abituati a vedere gente che passa ore e ore al pc, lavorando indisturbati e sorseggiano la propria bevanda preferita, di solito il classico caffè bollente.

Affascinato da questo modo di lavorare ho deciso di provare anche io a fare la stessa cosa. Le prime volte mi sono armato semplicemente della mia Moleskine e di una matita, giusto per fare qualche schizzo in tranquillità ma ora ho deciso di fare il passo successivo, preso il Macbook e vado da Caffè Nero, la caffetteria più vicina a casa.
La stessa delle altre volte, mi piace qui, molto luminosa e guarda direttamente sulla strada principale. L'arredamento è il classico che si vede in ogni film: parquet, tavoli in legno o marmo scuro con le poltroncine per stare un pò più comodi e tante foto di luoghi italiani e delle vetrate gigantesche per veder ciò che succede. C'è un andirivieni di gente mischiato ai rumori della macchina del caffè e del macinino e un sottofondo di musica leggera un mix che crea una bella sensazione mantiene attivo il cervello e crea una piccola atmosfera familiare permettendo di isolarsi nel proprio angoletto.
Ordino il mio solito cappuccino, che qui fanno discretamente bene, mi siedo al tavolo e mi guardo un po' in torno ancora incerto sul da farsi…Sono ancora titubante, mi siedo deciso e il mio mac è sul tavolino alla ricerca della rete wifi. Ci sono cartelli ovunque ma non riesco a capire come connettermi non trovo nessuna rete dal nome familiare, uso l'hotspot dell'iPhone e cerco informazioni. Bene, devo connettermi ad una rete chiamata "The Cloud" e fare una breve registrazione, fatto tutto, sono connesso ora posso cominciare a lavorare e bere il mio cappuccino che si stà freddando.

In questa piccola avventura vi racconterò come si lavora da una caffetteria e tutto quello che può succedere....

Commenti

Post popolari in questo blog

Caffetteria, piccole regole da seguire

Succede che arrivando in caffetteria trovi un po' troppa gente, di conseguenza i tavoli sono pieni e trovare il tuo angolino diventa un po' complicato. Proprio quello che è successo oggi, ma si è rilevato un ottimo spunto per scrivere due righe su come ci si comporta in un coffee shop.

Elephant Wallet E8, una nuova idea per il portafogli

L'Elephant Wallet fa parte di quei portafogli minimalisti che ci vogliono alleggerire le tasche (non per il prezzo) e lasciare a casa il superfluo. Molto semplice e sottile ci permetterà di portare dietro poche cose essenziali...

Retrogaming, Game Boy ed altre consolle

Anno nuovo inizio nuovo! Bhe il mio 2018 si è concluso cominciando la passione per il retrogaming e il 2019 comincerà con il retrogame ! Quindi ho deciso di non fermarmi al solo giocare i vecchi giochi ma collezionare e riprendere tutte le vecchie consolle magari apportando qualche modifica qui e li.